Ecco quali sono le banche più sicure per i nostri risparmi

Vorreste mettere i vostri risparmi in un posto sicuro ma non sapete dove cercare? Per riuscire a mantenere il vostro denaro intatto da crisi finanziarie o problemi di settore esistono varie banche, ma qual è la più sicura?

Prima di affrontare questo discorso è giusto comprendere qual è il compito effettivo delle banche. Le banche non sono nient’altro che delle imprese il quale compito è quello di conservare, custodire e risparmiare il credito delle imprese, attività e famiglie.

banca sicura
Ecco dove poter mettere i risparmi e sentirsi al sicuro. (Fonte: foto di VIDLstudio su Freepik)

Ovviamente anche le banche devono lavorare, infatti dei risparmi delle famiglie o imprese che vengono a depositarle all’interno di queste imprese, loro tendono a trattenere una minima percentuale, in modo da garantire sempre un rendimento periodico emettendo ovviamente delle obbligazioni, cioè scadenze.

Ecco le 3 banche più utilizzate e più rinomate nel 2022!

Tra le banche più solide e sicure presenti in Italia vi sono MedioBanca, Intesa SanPaolo, Banco Popolare. Ovviamente vi mostreremo dove trovare la sede ufficiale, il Common Equity Tier 1 ratio, l’acronimo che rappresenta il coefficiente patrimoniale in grado di dimostrare quanto sia solida e sicura la anca in questione. Inoltre bisogna fare attenzione a chi può spiare il vostro conto in banca poiché i rischi potrebbero essere enormi.

banca sicura
Purtroppo il salvadanaio non è il posto migliore! (Fonte: Pixabay)

Oltre al CET1, bisogna conoscere anche TCR e il TIER1. Il TCR o Total Capital Ratio minimo è la sicurezza che ha una banca nel restituire l’intero importo in denaro ai clienti senza rischi. Mentre il TIER1 rappresenta la componente primaria del capitale di una banca, il fulcro focale di ogni impresa bancaria.

Mediobanca è la decima impresa più conosciuta e utilizzata in Italia, una banca prettamente milanese che possiede un fondo di garanzia assolutamente efficiente e sicura. Bisogna anche sapere che il suo CET1 e un TIER1 sia pari al 20,40%, mentre il TCR è pari al 20,50%.

IntesaSanPaolo invece è la settima banca più conosciuta e la sede ufficiale la si trova a Torino. Per quanto riguarda il CET1 e il TIER1 è pari al 12,80%, il fondo di garanzia è presente, mentre il TCR è pari al 17,20%.

Infine tra le più scelte tra le famiglie e aziende italiana abbiamo il Banco Popolare, essa è la 5 in classifica ed è una banca veronese. Anch’essa offre un fondo di garanzia, il CET1 e il TIER1 è pari al 14,85%, mentre il TCR è uguale al 18,12%. Queste erano le banche più sicure ma se aveste qualche dubbio ecco come capire se gli interessi della banca sono illegittimi.