Pubblicità con Berlusconi: squadra di calcio tedesca venderebbe anche l’anima. Ma non a tutti

Pubblicità con Berlusconi: squadra di calcio tedesca venderebbe anche l’anima. Ma non a tutti

Berlusconi su cartelloni pubblicitari tedeschi: 'venderemmo anche l'anima. Ma non a tutti'

Berlusconi non è più il premier italiano, ma prima che la sua condotta piuttosto ‘discutibile’ venga dimenticata dall’Europa passerà ancora parecchio tempo. Dopo i numerosissimi sberleffi che l’ex presidente del consiglio si è preso (purtroppo meritatamente) all’estero, è la volta di una campagna di affissioni nella città di Berlino, atta a supportare la squadra di calcio locale FC Union Berlin.

La pubblicità sui cartelloni che sono apparsi nella capitale tedesca vuole spronare i berlinesi a dare il loro appoggio alla squadra, militante nella seconda divisione tedesca, serie B, tramite la sottoscrizione di abbonamenti. Lo slogan spiega come i dirigenti della Union Berlin venderebbero anche l’anima‘ pur di sostenere la squadra. Ma certo, ‘non a tutti‘. E il faccione cha appare accanto è quello di Berlusconi.

208

mer 30/11/2011 da Gea Ferraris in calcio, Germania, pubblicità, Silvio Berlusconi.

Commenta

Ricorda i miei dati

Inviami una e-mail quando ci sono altri commenti

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 1998-2014 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati

Tuttogratis.it, supplemento alla testata giornalistica NanoPress registrata presso il Tribunale di Milano n° 314/08