Incidente A1: autobus a due piani si ribalta. 50 i feriti, 3 gravi

Incidente A1: autobus a due piani si ribalta. 50 i feriti, 3 gravi

Incidente stradale sull’A1 all’altezza di Frosinone.
Un autobus a due piani diretto da Roma a Potenza, si è ribaltato all’altezza di San Vittore, in provincia di Frosinone.
Il convoglio trasportava una sessantina di persone e l’incidente, che ha visto il pullman ribaltarsi nella vicina cunetta, è avvenuto intorno alle 17 sulla carreggiata sud.

Incidente stradale A1: autobus a due piani si ribalta. 50 i feriti, 3 gravi

Cinquanta sono i feriti secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine, di cui tre in maniera grave.
Sono arrivati sul posto per il soccorso un elicottero del 118, quattro ambulanze ed i vigili del fuoco, oltre a Polizia Stradale e Carabinieri. Per agevolare l’arrivo dei soccorsi, l’autostrada è stata chiusa in entrambi i sensi di marcia ed al momento risulta ancora interdetto il passaggio.
Le cause dell’incidente sono al vaglio della Polstrada di Cassino.

I feriti gravi sono stati trasportati all’ospedale di Cassino. Data la gravità delle ferite, per uno di loro è stato richiesto l’intervento di un elicottero. Una decina di codici verdi sono stati distribuiti tra Sora e Cassino. Il resto dei feriti è stato medicato sul posto.

L’autobus, che appartiene alle Autolinee Liscio, era partito dalla stazione Tiburtina di Roma alle 15:00. L’autista, rimasto gravemente ferito, ha perso il controllo del mezzo che si è ribaltato. Probabile causa dell’incidente, lo scoppio di una gomma.

274

gio 12/05/2011 da Serena Lena in autobus, incidente, Maltempo.

Commenta

Ricorda i miei dati

Inviami una e-mail quando ci sono altri commenti

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 1998-2014 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati

Tuttogratis.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano n° 314/08